Caso di studio: utilizzo dei chiusini modulari D400 presso le strutture aeroportuali

/, Progetti/Caso di studio: utilizzo dei chiusini modulari D400 presso le strutture aeroportuali

I chiusini in materiale composito Fibrelite rappresentano la soluzione ideale per le grandi infrastrutture, ovvero dove viene richiesta una altissima performance di carico e le procedure di sicurezza devono rispondere a precise esigenze.

Fibrelite si è occupata della fornitura in un aeroporto inglese di 44 chiusini modulari modello FM45-80 (classe di carico D400) con relativi telai in alluminio. I chiusini Fibrelite sono stati scelti da un prestigioso studio di architetti e sono stati installati dalla R&M Developments.

Edil Centro - Chiusini in materiale composito Fibrelite

I chiusini modulari Fibrelite FM45 ed il sistema di apertura FL7

I chiusini modulari Fibrelite sono testati per essere ergonomicamente facili da rimuovere ed installare, provvisti di due asole di apertura appositamente studiati per il dispositivo di sollevamento FL7.

Queste asole permettono agli operatori di rimuovere il coperchio senza correre il rischio di infilare le dita: seguendo accurate procedure che massimizzano la sicurezza della manovra di apertura, mantengono il carico in prossimità del corpo in modo da prevenire infortuni alla schiena, una delle principali cause di malattia e di assenza dal lavoro per gli operatori.

Edil Centro - Chiusini in materiale composito Fibrelite
Edil Centro - Chiusini in materiale composito Fibrelite
Edil Centro - Chiusini in materiale composito Fibrelite

I pannelli possono essere installati su un profilo realizzato in calcestruzzo oppure su un apposito telaio in alluminio con un sistema di ancoraggi al calcestruzzo circostante. I chiusini in materiale composito si prestano per una moltitudine di applicazioni: da camminamenti all’interno di centri commerciali e siti industriali fino a aree logistiche o accessi a depuratori e centrali elettriche.

Attualmente, nessun altro sistema di chiusura coinvolge allo stesso tempo una apertura facilitata, una elevata resistenza all’abrasione superficiale ed una tale resistenza ai carichi.

I chiusini modulari hanno una larghezza standard di 450 mm con una gamma di lunghezza da 800 mm a 1600 mm. In caso di aperture maggiori, si possono installare opportune putrelle in acciaio. Il peso più alto del pannello più grande è di 25 kg.

I chiusini in composito Fibrelite non si corrodono o si deteriorano come i chiusini in cemento o ghisa: questa caratteristica lo rende ideale in applicazioni dove l’acqua, gli scarichi fognari ed altri liquidi corrosivi possono essere coinvolti.

Edil Centro - Chiusini in materiale composito Fibrelite
Edil Centro - Chiusini in materiale composito Fibrelite

Chiusini Fibrelite in materiale composito

Edil Centro è il distributore ufficiale dei chiusini Fibrelite per l’Italia. Visita la pagina dedicata sul nostro sito, o contattaci per un servizio di consulenza personalizzato: i nostri tecnici saranno a tua disposizione per qualsiasi informazione.
2017-11-19T10:20:12+00:00 01 giugno 2017|Categorie: Prodotti, Progetti|Tags: , , |