Chiusini in materiale composito Fibrelite

/Chiusini in materiale composito Fibrelite
Chiusini in materiale composito Fibrelite 2017-11-19T10:20:02+00:00

Fibrelite è stata sempre all’avanguardia nella qualità e nell’innovazione dei prodotti compositi, a partire dal 1980 quando è stato messo a punto il primo chiusino al mondo realizzato in materiale composito per il mercato petrolifero.

L’elevato livello di prestazioni, la leggerezza e la sicurezza in fase di apertura, anche nella classe F900, sono le principali motivazioni alla base della scelta dei chiusini in materiale composito Fibrelite da parte di progettisti e tecnici in tutto il mondo.

Scarica il PDF informativo

Perché i chiusini in materiale composito Fibrelite?

Benché il mercato dei chiusini in materiale composito stia aumentando sempre più in alternativa ai tradizionali chiusini in ghisa, non tutti i prodotti in materiale composito garantiscono nel tempo una costanza delle prestazioni.

Utilizzando un chiusino modulare in materiale composito Fibrelite si può essere certi di avere un chiusino ad elevate prestazioni poiché il processo produttivo, attraverso il processo RTM, garantisce l’ottenimento di un prodotto duraturo e monolitico. Cosa più importante, tutti i chiusini i in fase produttiva sono sottoposti a rigidi controlli visivi e strumentali da parte dei tecnici predisposti.

Durata

I chiusini in materiale composito Fibrelite sono stati progettati con la logica “installa e dimentica”; sono pertanto privi di qualsiasi manutenzione, hanno una lunga durata e garantiscono le prestazioni iniziali nel tempo.

Versione conduttiva

Il potenziale elettrostatico può essere eliminato utilizzando una versione conduttiva del chiusino in materiale composito Fibrelite attraverso l’inserimento di fibre metalliche nel processo di stampaggio. In questo modo si ottiene una continuità elettrica lungo tutta la superficie del coperchio. Tale soluzione consente ai chiusini in materiale composito di rispondere alle prescrizioni previste nella PAS26.

Tale normativa riporta un valore massimo limite di 1 KΩ/cm², il chiusino in materiale composito Fibrelite ottiene il valore di 0.0144 KΩ/cm².

Resistenza alla corrosione

Uno dei primi motivi per scegliere un chiusino in materiale composito Fibrelite è legato alla sua naturale resistenza alla corrosione. Tale caratteristica lo rende ideale in applicazioni dove l’acqua, gli scarichi fognari ed altri liquidi corrosivi possono essere coinvolti. Sono inoltre ideali quando le infrastrutture sotterranee richiedono di essere protette dall’aggressione chimica esterna, come ad esempio il sale.

Superficie antisdrucciolo

I test condotti dal “Devon CC Materials Laboratory” hanno dimostrato come i chiusini in materiale composito Fibrelite, indipendentemente da una situazione di asciutto o di bagnato, presentano proprietà anti scivolamento sulla superficie equivalenti ad una tradizionale superficie stradale.

Isolamento termico

Le proprietà di isolamento termico di un chiusino in materiale composito riducono drasticamente la trasmissione di calore tra l’interno del pozzetto e l’ambiente esterno (nel caso ad esempio di impianti con vapore ad elevata temperatura) oppure riducono l’impatto dell’ambiente esterno estremamente freddo sulle apparecchiature contenute all’interno del pozzetto chiuso con un pannello in materiale composito. I chiusini in materiale composito Fibrelite garantiscono la costanza delle prestazioni e della resistenza ai carichi anche se lavorano in un ambiente alla temperatura di 200 ° C.

I principali vantaggi

  • Classi di carico da A15 a F900
  • Prodotti di dimensioni e finitura personalizzabili
  • Idonei per un facile accesso ai sottoservizi quali tubazioni, apparecchiature, pompe
  • Assenza di manutenzione, struttura monolitica leggera e duratura che non si sfoglia
  • Resistenza alla corrosione: estremamente resistenti ai gas delle fognature ed ai principali elementi corrosivi
  • Elevato isolamento termico
  • Materiale non metallico, assenza di conduttività elettrica ed assenza di scintilla
  • La particolare superficie antisdrucciolo ed il materiale anti-scivolamento garantiscono caratteristiche equivalenti alle migliori pavimentazioni stradali
  • Sicuri, facili da movimentare manualmente solo utilizzando l’apparecchiatura Fibrelite, eliminano il rischio di infortuni agli operatori
  • Disponibile con versione dotata di chiusura
  • Disponibili in qualsiasi colorazione con materiale anti UV che non si sfoglia o deteriora
  • I loghi o le personalizzazioni possono essere stampate direttamente sulla superficie del chiusino

La più ampia gamma al mondo

I chiusini modulari in materiale composito Fibrelite sono disponibili in un’ampia gamma di dimensioni standard:

  • Larghezza: da 300 mm a 1.000 mm
  • Lunghezza: da 600 mm a 1.800 mm
  • Profondità: da 50 mm a 200 mm

Altre dimensioni sono realizzabili su richiesta specifica. Classi di carico da A15 a F900.

Nessun rischio di furto

Non c’è alcun rischio di furto dei coperchi in materiale composito in quanto, a differenza della ghisa, il materiale composito non ha alcuna possibilità di essere riutilizzato.

Dispositivo per apertura facilitata

Pur essendo i coperchi in materiale composito Fibrelite molto leggeri rispetto al corrispondente prodotto in ghisa (mediamente un terzo del peso), Fibrelite ha messo a punto un dispositivo di apertura dei coperchi che riduce ulteriormente lo sforzo che operatore deve applicare, eliminando in questo modo il rischio di infortuni alla schiena o alle mani in fase di movimentazione.

Chiusini colorati per ogni applicazione

I chiusini in materiale composito prodotti da Fibrelite possono essere realizzati in qualsiasi colore o combinazione di colori e il pigmento viene aggiunto nella mescola, garantendo quindi una costanza nel tempo del colore stesso, anche se esposto alla luce solare.

In questo modo si possono anche stampare direttamente loghi e altre scritte identificative dell’Azienda o dei sottoservizi presenti.

Coperchi vincolati

Bulloni e viti sono disponibili per bloccare il coperchio ed aumentarne la sicurezza.

Installazione su telaio o pozzetto

Installazione su telaio o direttamente sul pozzetto esistente.

Configurazioni

I chiusini in materiale composito Fibrelite possono essere sagomati per adattarsi a configurazioni particolari quali incroci, tagli in diagonale ed angoli. I coperchi possono inoltre essere dotati di particolari botole di accesso e di ispezione.