Caso di studio: chiusini in materiale composito per classe di carico F900

/, Progetti/Caso di studio: chiusini in materiale composito per classe di carico F900

Vi abbiamo presentato nel nostro precedente articolo i chiusini Fibrelite, una soluzione in materiale composito rinforzato con fibre di vetro che presenta caratteristiche altamente performanti di resistenza e leggerezza. Fibrelite è stata incaricata di progettare e fornire una soluzione di chiusino leggero con classe di carico 90 tonnellate, adatta alle condizioni di lavoro presenti un porto commerciale molto trafficato.

I chiusini dovevano rispondere ad alcune precise esigenze:

  • resistere al carico stimato (90 tonnellate)
  • provvedere ad un accesso facile e sicuro
  • essere adattati ai telai esistenti
  • non essere accessibili a personale non autorizzato

La squadra di manutenzione del porto stava cercando una soluzione ai problemi di pesantezza e corrosività dei precedenti chiusini in acciaio, che richiedevano apparecchiature dedicate per il sollevamento e quindi un dispendio di tempo e risorse per attrezzature ogni qualvolta c’era la necessità di pompare acqua fresca all’interno della nave.

I chiusini in materiale composito forniti da Fibrelite sono in classe F900 e colorati di giallo per identificare visivamente l’accesso alla linea di alimentazione di acqua potabile. Erano inoltre dotati di bulloni di apertura e fissati ai telai preesistenti, in modo tale da garantirne l’accesso solo al personale autorizzato come richiesto dall’Autorità locale di gestione dell’acquedotto.

I chiusini Fibrelite sono stati progettati per adattarsi direttamente al telaio disponibile, ottimizzando in questo modo i costi e i tempi necessari per l’installazione.

Abbiamo già potuto constatare la facilità di sollevamento dei chiusini Fibrelite, grazie al dispositivo FL7 che ne agevola l’apertura e previene il rischio di infortuni, oltre alla necessità di utilizzare attrezzature dispendiose. Scopri di più nel video pubblicato sulla nostra pagina Facebook.

I chiusini in materiale composito Fibrelite, estremamente leggeri, posso essere utilizzati per molteplici di applicazioni, quali porti, darsene, aeroporti, siti industriali e zone di logistica.

I benefici nell’utilizzo di chiusini in materiale composito Fibrelite:

  • Il peso estremamente ridotto riduce gli sforzi necessari per il sollevamento e la movimentazione dei coperchi: i coperchi sono facilmente rimovibili per mezzo di due sole persone, anche se il chiusino è in classe F900
  • Disponibilità di chiusini personalizzati, progettati per adattarsi a telai e pozzetti esistenti, in modo da ridurre i costi di installazione
  • Aumento dell’efficienza e della produttività: una apertura semplice e senza l’utilizzo di apparecchiature di sollevamento dedicate, è sufficiente il dispositivo di sollevamento FL7
  • Elevata resistenza alla corrosione
  • Progettazione personalizzata, disponibilità di diverse colorazioni che non sbiadiscono nel tempo
  • Il materiale composito è leggero, resistente e, a differenza del cemento, non si fessura e non si rompe
  • Prestazioni garantite: tutti i chiusini sono testati in classe D400 secondo la EN 124 (la classe F900 è testata in accordo alla BS EN 124)

Chiusini Fibrelite in materiale composito

Visita la pagina dedicata per maggiori informazioni sui chiusini Fibrelite, o scrivici per un servizio di consulenza personalizzato
2017-11-19T10:20:12+00:00 04 maggio 2017|Categorie: Prodotti, Progetti|Tags: , , |