Caso di studio: chiusini modulari Fibrelite per impianto di depurazione

//Caso di studio: chiusini modulari Fibrelite per impianto di depurazione

I chiusini Fibrelite sono resistenti alla corrosione

A causa della natura nociva dei gas sprigionati dalla fognatura, i chiusini in acciaio precedentemente installati erano largamente corrosi e quindi molto pericolosi. Modificando la matrice della resina in fase di stampaggio, Fibrelite è stata in grado di proporre un chiusino resistente alla corrosione. I chiusini in materiale composito Fibrelite sono chimicamente resistenti ai gas nocivi e non subiscono il processo di corrosione. Per questa tipologia di applicazione i chiusini Fibrelite rappresentano l’alternativa ideale ai tradizionali chiusini metallici che possono facilmente corrodere e rompersi.

Edil Centro - Chiusini Fibrelite impianto di depurazione
Edil Centro - Chiusini Fibrelite impianto di depurazione

Il chiusino modulare proposto da Fibrelite offre una soluzione composta da un singolo coperchio per accedere solamente ove necessario. Per ottenere una versatilità simile utilizzando prodotti tradizionali occorrerebbe affidarsi a prodotti con coperchi servoassistiti (molle o pistoni) oppure utilizzare attrezzature per il sollevamento dei pesanti coperchi in metallo o cemento. I chiusini Fibrelite invece possono essere sollevati da una o due persone con l’utilizzo del dispositivo di sollevamento FL7.

Facile accesso per gli operatori

Per questa specifica applicazione Fibrelite ha sviluppato e prodotto una linea di chiusini estremamente leggeri. Il principale requisito era di garantire un facile accesso agli operatori che dovevano accedere periodicamente alle camere che contengono acqua reflua all’interno di vasche interrate. Tali vasche presentavano dimensioni diverse tra loro ed erano realizzate in calcestruzzo. La facilità di installazione dei chiusini Fibrelite ha permesso di posare il telaio fissandolo direttamente al calcestruzzo. Questo ha significato un’importante riduzione dei tempi e dei costi di intervento, non dovendo ricostruire la soletta in calcestruzzo.

Edil Centro - Chiusini Fibrelite impianto di depurazione
Edil Centro - Chiusini Fibrelite impianto di depurazione

Fibrelite fornisce chiusini modulari personalizzati alla più grande azienda di gestione acquedotti in Inghilterra

In accordo con i progettisti, imprese locali ed utilizzatori finali, i chiusini in materiale composito sono stati progettati specificatamente per essere ubicati nell’impianto situato ad Alfreton, nel Derbyshire. Innanzitutto i chiusini necessitavano di essere estremamente sicuri per le persone che camminavano ,e per questo motivo è stato utilizzato uno speciale materiale antisdrucciolo sulla superficie di calpestio. Inoltre, necessitavano di essere sicuri e facili da aprire per gli operatori dedicati alle manutenzioni.

Materiale specialistico altamente sofisticato

Fibrelite è il principale produttore al mondo di chiusini compositi realizzati con fibre di vetro rinforzate (GRP). Questo materiale altamente sofisticato viene sempre più riconosciuto come moderna alternativa ai materiali tradizionali, quali cemento e metallo.
I benefici, rispetto ai tradizionali e tecnologicamente inferiori chiusini metallici, sono:

  • peso ridotto per una movimentazione facile e sicura
  • classe di carico da A15 a F900
  • chimicamente inerti e resistenti alla corrosione
  • proprietà anti sdrucciolo

Vantaggi nell’utilizzo dei chiusini Fibrelite

  • Soluzioni personalizzate
  • prodotto privo di manutenzione che non corrode e non si fessura
  • aumento della produttività per le squadre operative e di manutenzione
  • incremento della sicurezza nelle operazioni di movimentazione
  • supporto tecnico

I chiusini leggeri in materiale composito Fibrelite sono stati individuati come la soluzione ottimale. La loro peculiarità di progettazione per essere posati e dimenticati, e l’assoluta assenza di richiesta di manutenzione completano i requisiti di facilità e sicurezza nella movimentazione. I chiusini modulari Fibrelite sono leggeri, duraturi e resistenti. Ogni chiusino Fibrelite è prodotto utilizzando una tecnologia RTM (resin transfer molding) per garantire un elevato livello di ingegnerizzazione ed ottenere un prodotto composito monolitico.

Elevata efficacia nella prevenzione degli infortuni

I chiusini modulari Fibrelite hanno dimostrato una elevata efficacia nella riduzione degli infortuni agli operatori impegnati nel sollevamento e nella movimentazione dei coperchi per accedere ai sottoservizi.

Nessun compromesso sulle prestazioni

Su richiesta, Fibrelite può fornire soluzioni personalizzate. Questo significa che le dimensioni dei pannelli, la struttura interna e la disposizione delle fibre di rinforzo possono essere ottimizzate per garantire le migliori prestazioni.

Per maggiori informazioni

Scopri di più sui chiusini in materiale composito: contattaci per una consulenza e valutazione gratuita da parte dei nostri tecnici al numero 0445 650166, oppure via mail su info@edil-centro.com
2017-11-19T10:20:08+00:00 30 ottobre 2017|Categorie: Progetti|Tags: , , |